La Linea del Traguardo – Paola Zannoner

A causa di un incidente Leo, affascinante e sportivo quattordicenne, diventa paraplegico e d’ora in poi dovrà affrontare l’avventura della vita su una carrozzina; ma ha ancora brama di traguardi, e poi gli è vicina Viola…

Cercalo in biblioteca…

Annunci

8 commenti

Archiviato in Classi terze - Alla ricerca del sé: la scoperta dei sentimenti

8 risposte a “La Linea del Traguardo – Paola Zannoner

  1. stefano fabbri

    Mi è piaciuto molto questo libro perche tratta di argomenti molto vicini alla mia età e di attualità.
    Il messaggio che mi ha lasciato è che non bisogna abbattersi nonostante le difficoltà.

  2. giorgio galmozzi

    è stato un libro molto emozionante che mi ha fatto capire che le cose più difficili e insuperabili si possono superare

  3. napolitano federico

    mi è piaciuto molto questo libro perchè ci fa capire come le cose si possono superare impegnandosi e soprattutto a essere coscienti e sicuri di quello che si deve fare con il motorino dato che noi lo stiamo per avere. consiglio a tutti di leggerlo

  4. lorenzo 3a

    a me questo libro è piaciuto molto perché fa capire che nonostante tutto quello che succede nella vita si riesce comunque ad andare avanti con il sostegno un p di tutti…..
    A me il libro sembra scorrevole anche se nei dialoghi non si capisce tanto bene perché si alternano molte volte i personaggi

  5. Marco L.

    il libro mi e’ piaciuto molto perche’ parla di una storia che potrebbe succedere realmente nella nostra fase di crescita e che reagendo con l’ aiuto di chi ci sta vicino si puo’ apprezzare la vita vivendo in maniera diversa.

  6. Londinina

    Questo è stato uno tra i più bei libri che abbia mai letto. Ci fa capire che la gioia e la felicità di vivere possono attecchire anche su una sedia a rotelle.
    Quello che viene narrato può accadere anche a noi quando meno ce lo aspettiamo …(ma speriamo di no!)

  7. Anonimo

    è l’unico libro tra i tre che ho letto quest’estate che non mi è piaciuto per niente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...